Anche Cirio e Gabusi hanno preso parte al sopralluogo al cantiere per il ponte tra Romagnano e Gattinara

Il sopralluogo al cantiere per il ponte

Sopralluogo, nella mattinata di oggi, martedì 6 aprile, da parte del presidente della Provincia Federico Binatti e del consigliere delegato alla Viabilità Marzia Vicenzi insieme con il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e all’assessore regionale ai Lavori pubblici Marco Gabusi a  Romagnano Sesia «per un aggiornamento da parte di Anas – spiegano il presidente Binatti e il consigliere Vicenzi – a proposito delle tempistiche per la realizzazione del ponte provvisorio sul Sesia. A conclusione delle operazioni di bonifica per rilevare la presenza di eventuali ordigni bellici, saranno avviati i lavori che si concluderanno entro il prossimo luglio: in questo modo sarà ripristinato il collegamento del nostro territorio con quello di Vercelli. Anas ha inoltre anticipato che, contemporaneamente, si sta provvedendo alla progettazione del nuovo ponte definitivo, opera che potrebbe essere conclusa entro due anni dall’inizio dei lavori. Siamo particolarmente soddisfatti per come Anas, in costante contatto con il nostro Ente e con la Regione, sta operando nel Novarese, dove, oltre al ponte di Romagnano, si sta attivando anche per la realizzazione di altre importanti opere viarie».

1 Commento su Anche Cirio e Gabusi hanno preso parte al sopralluogo al cantiere per il ponte tra Romagnano e Gattinara

  1. Umberto cambieri // Aprile 7, 2021 a 9:12 pm //

    Doveva essere pronto ad aprile ora si passa a luglio, solito ritardo delle opere pubbliche in special modo di anas che si è sempre dimostrato l’ente più inefficiente e burocratizzato.
    Se l’ apertura sarà veramente a luglio 2021 possiamo essere contenti ma sarà sicuramente rinviato più volte ancora

I commenti sono bloccati.