Campionato e calciomercato

Sabato pomeriggio la Pro sarà impegnata in casa con il Trapani

Campionato e calciomercato. Lo svolgimento della prima giornata di ritorno della serie B, l’amichevole con il Chiasso, il calciomercato ad un paio di settimane dalla conclusione delle trattative. Tre elementi utili su cui ragionare, e noi Innamorati di Pro lo possiamo fare perché i Leoni, le Bianche casacche, non hanno giocato in questa ripresa delle ostilità agonistiche. Avrebbero dovuto disputare la partita ad Ascoli ma la neve caduta e la tragedia del terremoto han costretto al rinvio. Gli altri risultati della giornata non sono stati favorevoli alla classifica degli uomini guidati da Moreno Longo. Per esempio la vittoria dell’Avellino a Brescia, il 2 a 0 del Latina all’Hellas Verona, la laica e- speriamo temporanea – resurrezione del Trapani fanalino di coda che ha superato il Novara. Ad oggi la Pro, stava sopra di poco, è ritornata nell’aria play out, nella zona calda delle squadre che rischiano di retrocedere, o subito ovvero intorno a maggio senza spareggi, o poco dopo. La vittoria del rinforzato Pisa contro la Ternana mostra quanto il passaggio di proprietà della squadra Toscano abbia giocato ad un gruppo guidato con il nerbo e la competenza di Gennaro Gattuso. Eppure proprio la Ternana aveva fatto scalpore per l’arrivo di tre pezzi pregiatissimi nel calciomercato, Ledesma, Diakitè e Monachello. La Pro, per stare in forma ha giocato l’a,ichevole al Robbiano Piola con il Chiasso, serie B svizzera. È finita 5 a 0 per noi e bene sì sono mossi i due nuovi arrivi Comi ed Aramu, nel reparto offensivo, impiegato nei secondi quarantacinque minuti di gioco. Ad oggi il mercato ha portato in Bianco proprio i due calciatori succitati, Gianmario Comi dal Carpi e Mattia Aramu dal Torino. Sono andati via Ebagua al Vicenza, Ardizzone alla Ternana, mentre Soren Mussman ha rescisso. In difesa la compagine del presidente Secondo è a posto così. A centrocampo ed in attacco no. Nella zona nevralgica, in mezzo, si attende l’arrivo di un uomo di esperienza, Vives ora al Toro o Romizi ora al Bari, entrambi molto cari. molto Cari, il primo -37enne-  a mister Longo, il secondo – 26 enne, all’Idea di una scelta  di qualità e prospettiva. Nessuno dei due però risponde alle caratteristiche che si confanno, adeguate, alle casse societarie, non così pingui. Insomma, costan tanto. Resta per un sottile filo in piedi la possibile rescissione di Mustacchio oggetto dell’interesse del Carpi, frutterebbe 400mila euro. Le sempre possibili partenze di Sprocati, esterno offensivo, di Malonga che ieri non era neppure in panchina, di Alessandro Budel. Ne arriverebbero quindi 3 al posto loro, tra i quali uno tra Vives e Romizi e l’ex  Giuseppe Statella? No 😕 Sabato prossimo la Pro giocherà in casa proprio con il Trapani ed è d’obbligo la vittoria insieme ad una prestazione convincente. Per sabato sarà probabile l’impiego dei due nuovi Comi ed Aramu, e se altri ne arriveranno, bene, anche di loro. Per chi avesse piacere di rileggere il pezzo sul l’amichevole di ieri, il riferimento è questo

da Chiasso a Trapani

Mentre sul mercato l’aggiornamento più recente è questo

Un paio di anticipazioni

Si parla anche dell’interessamento della Pro per un giovane centrocampista nativo di Vignola ed ora al Fondi, Ivan Varone, una mezz’ala di qualità e movimento.

I risultati e la temporanea graduatoria, seguiranno aggiornamenti. Perugia vs Cesena si deve ancora giocare, Pro vs Ascoli è stata rinviata e dovrebbe essere recuperata a febbraio, in data da stabilirsi. Brescia vs Avellino 0 a 2, Carpi vs Vicenza 0 a 0, Trapani vs Novara 2 a 1, Cittadella vs Bari 2 a 0, Entella Chiavari vs Frosinone 2 a 1, Latina vs Hellas Verona 2 a 0, Spal vs Benevento 2 a 0, Pisa vs Ternana 1 a 0, Salernitana vs Spezia 1 a 0

Classifica Hellas Verona 42, Spal 39, Frosinone 38, Cittadella 37, Benevento 36, Carpi 33, Entella 32, Perugia 30, Bari 29, Spezia e Novara 28, Ascoli, Salernitana e Brescia 27,  Vicenza e Latina 26, Pisa, Pro Vercelli ed Avellino 24, Cesena 22, Ternana 20, Trapani 16.

prossimo turno Frosinone vs Brescia, Pro Vercelli vs Trapani, Avellino vs Entella Chiavari, Bari vs Perugia, Cesena vs Ascoli, Benevento vs Carpi, Novara vs Pisa, Ternana vs Cittadella, Spezia vs Latina, Vicenza vs  Spal, Hellas Verona vs Salernitana.

Paolo d’Abramo