Caresana: casa famiglia sotto sequestro. Indagati 5 educatori

Presunte violenze sessuali di gruppo avvenute nella struttura

Una vettura della polizia davanti al locale "sospeso"

Dalle prime luci dell’alba di oggi, venerdì 13 dicembre, è in corso un’operazione della Squadra Mobile della Polizia di Stato, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, per dare esecuzione alla misura cautelare del sequestro preventivo di una casa famiglia a Caresana, oltre che alla misura del divieto di esercitare qualunque attività professionale a contatto con minori a carico di cinque educatori della comunità, a seguito di condotte omissive in relazione a presunte violenze sessuali di gruppo avvenute tra le mura della struttura.

Ulteriori dettagli sulla vicenda saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11 presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vercelli.