Una mostra per ricordare il pittore Angelo Morbelli

SI inaugura oggi, sabato 9 novembre, e resterà aperta fino a domenica 24 novembre nel foyer del Salone Dugentesco

Nel centenario della morte dell’artista Angelo Morbelli, “Artes Liberales ODV” ricorda il pittore con una mostra/omaggio proponendo: illustrazioni dei luoghi morbelliani rappresentanti Villa Maria, sua residenza estiva,
il suo studio, la biografia e la riproduzione fotografica delle copie di dieci opere dell’artista che l’associazione “Amis d’la Curma” ha posizionato lungo le vie della frazione Colma di Rosignano Monferrato (Alessandria), creando all’aperto un percorso artistico visitabile sia a piedi sia in auto.

L’inaugurazione si svolgerà nel pomeriggio di sabato 9 novembre, alle 17, nel foyer del Salone Dugentesco di Vercelli. La mostra sarà visitabile fino a domenica 24 novembre nei seguenti orari: da giovedì a sabato dalle 16 alle 19 e la domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.

“Artes Liberales”, nella ricerca ed elaborazione del materiale informativo, ha potuto usufruire dei consigli e della collaborazione del pronipote Roberto Morbelli e di Anita Rosso, presidente degli “Amis d’la Curma”.

Contestualmente, quindici artisti di “Artes Liberales” presenteranno opere pittoriche elaborate con la tecnica del divisionismo: Giulio Amato, Laura Benazzo, Annamaria Cagna, Elisa Cattin, Augusto Crepaldi, Pino Croce, Bruno De Marco, Piera Degrandi, Fedora Federico, Gianna Luparia, Marco Mattiuzzi, Liana Osti, Paolo Poli, Tiziana Saracino e Maria Teresa Serra.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.