L’Azione Cattolica diocesana: «A fianco di Papa Francesco per non smarrire la strada»

Il presidente di Ac, Gianni Ronco, interviene dopo il comunicato stampa diramato nei giorni scorsi dall'Arcidiocesi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo comunicato a firma del presidente diocesano di Azione Cattolica, Gianni Ronco, relativamente a un precedente comunicato diramato dall’Ufficio comunicazioni sociali della diocesi e pubblicato su questo sito.

«L’Azione Cattolica diocesana, visto il comunicato stampa pubblicato sul sito della diocesi e del Corriere eusebiano, si unisce ai ringraziamenti espressi dall’Arcivescovo Marco Arnolfo al nostro amato pontefice. La profondità del pensiero di Francesco, espresso in forme sempre comprensibili e unito all’amorevolezza dei modi, ci indicano quotidianamente la strada sicura per seguire le tracce di Cristo e camminare al Suo fianco anche in tempi come questi in cui lo scollamento tra fede e vita mette sempre più a rischio la nostra capacità di essere cristiani autentici e non solo atei devoti.

 Le difficoltà, che a volte ci colgono, nel comprendere gli indirizzi di papa Francesco sembrano essere le stesse che hanno impedito ai contemporanei di Gesù di accogliere il suo messaggio. Questo non deve spaventarci: lo stesso Figlio dell’Uomo ha detto che le sue parole avrebbero diviso le famiglie (figli contro padri, madri contro figlie) e si è chiesto se al suo ritorno avrebbe ancora trovato la fede: per questa nostra intrinseca debolezza ha voluto edificare la sua Chiesa sulla roccia, su Pietro.

Per questo ancora oggi, fortunatamente, il successore di Pietro guida la Chiesa di Cristo con umiltà e decisione; a lui dobbiamo guardare per non smarrirci lungo la strada della vita e ricordarci sempre che la salvezza non passa attraverso il richiamo a simboli e tradizioni per trarne facile consenso, ma per la porta stretta dell’impegno, della preghiera, della fedeltà, dell’amore verso ogni essere umano.

Anche l’Azione Cattolica diocesana, consapevole che un impegno di questo genere supera le sue forze umane, ma certa che il Signore non le farà mancare il Suo aiuto lungo la via, si impegna a formare cristiani docili ai comandi dello spirito e per questo critici alle lusinghe degli uomini, e a diffondere e richiamare continuamente le linee-guida proposte da papa Francesco». 

Il Presidente diocesano di Azione Cattolica, Gianni Ronco

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.