Domenica di maltempo: pioggia e neve a quote basse

Miglioramento previsto in serata. Lunedì torna il sereno con rischio nebbia in pianura

L’Arpa Piemonte segnala l’arrivo di una nuova perturbazione che porterà, nella giornata di domenica 1 novembre, pioggia in pianura e neve anche a quote basse a ridosso delle Alpi. Le precipitazioni sono previste deboli o localmente moderate diffuse dalle ore prima dell’alba con successiva intensificazione dei fenomeni che risulteranno moderati diffusi, con
valori localmente forti a ridosso dei rilievi, molto forti ed anche a carattere
temporalesco al confine con la Liguria dal pomeriggio. Attenuazione dei fenomeni a partire da ovest dalla sera. Il miglioramento si consoliderà nella giornata di lunedì, salvo il ritorno della nebbia in pianura.

Quota neve sui 900-1000 metri, ma in progressivo calo fino a 400-500 metri su basso Torinese e Cuneese. Zero termico in calo fino ai 1200 metri, con valori inferiori sui 900 metri tra basso tra Torinese e Cuneese nel pomeriggio e valori più alti sui 1900 metri sull’Alessandrino.

La stessa Arpa per ora non segnala particolari criticità idrogeologiche.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.