Sabato mattina il grande convegno dedicato a don Cesare Massa

Nomi illustri e tanti amici in seminario a Vercelli per rendere omaggio al sacerdote scomparso nel luglio del 2017

Don Cesare Massa

Si tiene questo sabato 1 dicembre, a partire dalle 9, nell’aula magna del seminario, il convegno “Svegliare l’aurora”, promosso dal Meic di Vercelli e dedicato alla figura, all’opera, all’eredità spirituale di mons. Cesare Massa. Al tavolo dei relatori sederanno volti noti a livello internazionale e locale: il presidente Meic Vc, Mino Vittone, il suo vice Filippo Campisi, e il segretario Tommaso Di Lauro, l’arcivescovo mons. Marco Arnolfo e padre Enrico Masseroni, la cugina di mons. Massa, Marilena Fonsatti, il sociologo Maurizio Ambrosini, Enzo Bianchi, fondatore del monastero ecumenico di Bose, l’ex parlamentare Guido Bodrato, mons. Luigi Bettazzi e Gianni Novello (Pax Christi), l’olandese Maria Teer Steeg, il filosofo Claudio Ciancio, Beppe Elia, presidente nazionale Meic, don Mario Allolio, Giovanni Cattaneo, Daniela Sironi della Comunità di S. Egidio, i rappresentanti dell’ecumenismo vercellese.

(Sul Corriere eusebiano in edicola da venerdì 30 novembre, due pagine a colori dedicate all’evento)

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.