Terribile schianto sulla SP 11. Muore un agricoltore di 81 anni

Praticamente illesa la moglie che viaggiava assieme a lui. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto

Tragico incidente la scorsa notte lungo la strada provinciale 11 che congiunge Vercelli a San Germano. Un agricoltore  di Bianzè, Tommasino Fra, 81 anni, per motivi ancora al vaglio degli inquirenti ha perso il controllo dell’auto all’altezza della Stazione Sperimentale finendo in un fosso. Accanto a lui la moglie. Tommasino Fra è morto all’ospedale Sant’Andrea di Vercelli, dove era stato ricoverato subito dopo l’incidente. Miracolosamente la moglie si è invece salvata riportando solo lievi ferite. L’uomo, residente in Cascina Barbera ed ex barelliere dell’Oftal, era molto conosciuto nel mondo agricolo. Il figlio Gian Mario è stato in passato presidente dell’Anga, l’Associazione dei giovani agricoltori di Confagricoltura. A lui e a tutti i familiari giungano le condoglianze della redazione del Corriere eusebiano.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.