Dimensionamento scolastico: i nuovi indirizzi regionali

Approvata la delibera di giunta per l'anno 2020-2021

Dimensionamento scolastico 2020-21: la giunta regionale ha approvato, su proposta dell’assessore Elena Chiorino, l’atto di indirizzo contenente i criteri per la definizione del piano regionale di revisione e dimensionamento della rete scolastica e del piano dell’offerta formativa delle autonomie scolastiche piemontesi per l’a.s. 2020/21. Inizia così un percorso che porterà al voto del Consiglio regionale e alla trasmissione del documento alle Province e alla Città Metropolitana, che avranno tempo fino al 25 ottobre 2019 per inviare alla Regione le proprie proposte.
Nella delibera viene sottolineata l’importanza di valorizzare il sistema dell’istruzione nel suo complesso, con particolare riguardo e attenzione alla salvaguardia del servizio scolastico nelle aree montane di tutto il Piemonte, con l’obiettivo di contrastare e arrestare il fenomeno dello spopolamento. Grande attenzione sarà anche dedicata ai percorsi sussidiari di istruzione e formazione professionale.