Domenica Vercelli sceglie in sindaco: sfida a due Andrea Corsaro – Maura Forte

Urne aperte dalle 7 alle 23. Nessun colpo di scena negli ultimi 15 giorni e qualche caduta di stile sui social, ma influirà poco sul voto

Finalmente ci siamo: dopo una lunga campagna elettorale arriva il momento decisivo. Domenica 9 giugno, dalle 7 alle 23, gli oltre 37mila elettori vercellesi saranno richiamati ai seggi per eleggere il sindaco del comune capoluogo, unico centro della provincia in cui si svolge il turno di ballottaggio. Il 26 maggio, infatti, nessuno dei 7 candidati alla poltrona più importante di Palazzo di Città ha superato la fatidica soglia del 50% dei voti. Come è noto a confrontarsi domenica 9 sono Andrea Corsaro, sostenuto da una coalizione di centro destra e accreditato di un 41,89% di consensi ottenuti al primo turno, e Maura Forte (centro sinistra) che il 26 maggio ha totalizzato un 24,66%. Quindi un confronto tra personaggi noti: il sindaco uscente (Forte) contro il suo predecessore (Corsaro) e senza apparentamenti ufficiali tra primo e secondo turno anche se le “diplomazie” dei due schieramenti si sono sicuramente mosse per rosicchiare qualche consenso nel campo particolarmente vasto dell’elettorato che, al primo turno, ha optato per gli altri cinque schieramenti in campo. Per il resto anche gli ultimi 15 giorni di campagna elettorale non si sono discostati dal cliché dei mesi precedenti: pochi eventi pubblici e scarso interesse generale, con gli ultras delle opposte fazioni a darsele si santa ragione solo sui social con qualche indubbia caduta di stile. Tutta roba che comunque avrà ben poca influenza sul risultato finale su cui incideranno assai di più le tendenze politiche generali e l’opinione della gente sull’operato dei due aspiranti sindaci nel corso dei loro rispettivi mandati alla guida della città.

Dunque non resta che aspettare ancora qualche ora: una volta chiusi i seggi si dovrebbe avere abbastanza velocemente un’idea tendenziale circa l’esito del confronto. Ovviamente ne renderemo conto in tempo reale su questo sito.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.