La pioggia non scoraggia i partecipanti alla “Vercelli che pedala”

Partita regolarmente la 46ª edizione della manifestazione non competitiva organizzata dal Velo Club Vercelli

Mons. Arnolfo dà il via alla 46ª Vercelli che pedala

Pur disturbata dalla pioggia, che sin dal mattino di domenica è scesa sia pur con lieve intensità su tutto il Vercellese, è partita regolarmente la 46ª edizione della “Vercelli che pedala” la kermesse organizzata dal “Velo Club Vercelli” di patron Venio Trebaldi. Qualcuno avrà certamente rinunciato viste le condizioni meteo ma la manifestazione, con l’arcivescovo Marco Arnolfo, come di consueto, nel ruolo di starter, ha preso il via da piazza Pajetta del capoluogo alla volta di Olcenengo fino alla Tenuta Gaietta dove alle 10.45 era in programma la sosta ristoro per poi tornare a Vercelli. Tanti gadget per tutti e al termine premi ai gruppi numerosi, al concorrente più giovane, al più anziano e alla bicicletta più estrosa.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.