C’è anche Crescentino nella “Strada del riso vercellese di qualità”

Una nuova opportunità per promuovere e far conoscere a tutto campo la città e il suo territorio

La mappa della "Strada del Riso vercellese di Qualità"

La città di Crescentino entra ufficialmente a far parte della “Strada del riso vercellese di qualità”, un’associazione che promuove il nostro territorio interessato dalla coltivazione del riso.

«L’Ente conta già tra gli associati altri enti pubblici, istituti scolastici, aziende agricole, riserie, ristoranti, agenzie di viaggio, guide turistiche e privati cittadini e ora, finalmente, anche la nostra città ne farà parte per promuovere le nostre terre che rappresentano la porta Ovest alle risaie vercellesi – ha commentato il sindaco Vittorio Ferrero – Una mappa di esperienze e proposte turistiche per chi vuole scoprire spazi, visioni e suggestioni di un paesaggio unico, da visitare in ogni stagione dell’anno. Un territorio da sempre raggiunto e attraversato da vie d’acqua e di terra battuta, strade ferrate e sentieri tramandati per generazioni da viandanti, carri e cavalli, trattori e agricoltori con una storia da raccontare».

Da oggi, dunque, anche Crescentino, il suo territorio e le nostre numerose aziende risicole, potranno scrivere e raccontare la storia. Una nuova opportunità per promuovere e fare conoscere i beni artistici e architettonici della città, nonché il paesaggio che la circonda, le nostre ricette tipiche e ospitare eventi e manifestazioni legate alla filiera del riso.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.