Trino: tentata rapina a un negozio di kebab

Decisivo l'intervento del proprietario e di una pattuglia dei Carabinieri

Questa notte, era l’1 circa, il titolare di un negozio di kebab di Trino ha sentito dei rumori all’esterno del proprio negozio ed affacciatosi alla finestra dell’abitazione posta al piano superiore ha notato che un uomo stava cercando di forzare la saracinesca.

Il titolare dell’esercizio commerciale ha così immediatamente allertato la centrale operativa dei Carabinieri che ha inviato sul posto una pattuglia proveniente dalla locale stazione. Nel frattempo il proprietario è sceso ine negozio, trovando il malfattore che era riuscito ad entrare nel negozio.

Il soggetto, non appena si è accorto della presenza del titolare, ha cercato di fuggire, ma è stato subito raggiunto e bloccato a fatica, tanto da riportare alcune contusioni. A fermare definitivamente il delinquente ci hanno pensato poi i militari dell’Arma che, dopo gli accertamenti, hanno appurato trattarsi di un 24enne marocchinodi Trino, nullafacente e con precedenti penali per reati contro il patrimonio.

Accompagnato in caserma è stato dichiarato in arresto per rapina impropria poiché, avendo usato violenza contro il proprietario del negozio, il tentativo di furto si è tramutato in un reato più grave.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.