Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte dopo la grandinata

Auto danneggiate, alberi caduti, cantine allagate, forti problemi alla viabilità fino alle prime ore di domenica

Anche un mezzo del Vigili del fuoco danneggiato dalla grandine

Dopo la paura e lo sconcerto, il lavoro di ripristino e la conta dei danni. La violenta grandinata, accompagnata da raffiche di vento e acqua torrenziale, abbattutasi sabato sera su Vercelli e la Bassa, è stata davvero impressionante. A fornire un primo resoconto generale sono i Vigili del Fuoco con un breve dispaccio nella mattinata di domenica: a seguito delle diverse richieste di intervento sono state attivate le squadre di Vercelli e Livorno Ferraris e i distaccamenti volontari di Trino e Santhià. I Vigili del fuoco registrano molteplici problemi alla viabilità per macchine bloccate dalla violenza delle precipitazioni, alberi e rami pericolanti, tetti scoperchiati, allagamenti specie in scantinati e seminterrati. La fase più acuta dell’emergenza è stata superata solo verso l’1,30 del mattino di domenica.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.