Il talento di Tomi Petrovic

Petrovic

Mentre scrivo non è ancora ufficiale ma dovrebbe mancare assai poco all’ingaggio di Tomi Petrovic. 

https://www.transfermarkt.it/tomi-petrovic/profil/spieler/370110

Naturalmente sto scrivendo di Pro e Tomi Petrovic è un giocatore della simpatica squadra dell’Entella – in questa stagione partecipante alla serie B – con la quale ci sono stati diversi scontri sportivi sul campo di gioco (mi riesce difficile dimenticare la sconfitta a Chiavari dell’aprile 2018, allorquando in vantaggio per due reti a zero venimmo sconfitti tre a due) e numerosi accordi di mercato, almeno così mi pare di ricordare tra Ardizzone, La Mantia, Crialese, Morra, per esempio. Dovrebbe arrivare Tomi Petrovic, classe 1999, Vi lascio qualche link video per ammirare le qualità di un giovane che avrebbe già dovuto esplodere in massima serie ed invece dopo le belle cose fatte vedere nella squadra Primavera, quest’anno dopo qualche mese in prestito a Rimini ha collezionato nove spezzoni per 168 minuti ed un gol. Petrovic è nato a Tolosa, di nazionalità croata. Diversi Innamorati immaginano che Petrovic dirà senz’altro nell‘intervista di presentazione che è orgoglioso di essere arrivato in prestito a Vercelli e, pur mantenendosi molto umile e a totale disposizione di mister Gilardino (che stima moltissimo) , non vede l’ora di poter dimostrare sul campo il suo valore. Augurandomi che il calciatore possa essere rapidamente ufficializzato e con il pensiero che Petrovic galvanizzerà il tifo vercellese, ora sembra che i play off non siano un traguardo così lontano. Il nome di Petrovic era già uscito sia qualche mese fa in sede di mercato estivo sia qualche giorno fa, per le riparazioni invernali. Petrovic sembra essere il profilo ideale per la Pro, costo quasi assente, valorizzabile, giovane, desideroso di riscatto, un calciatore che può ancora a ragione affermare di avere il futuro davanti e non dietro le spalle. Mentre attendiamo l’ufficialità, gustatevi i video sottostanti, c ‘è anche una rete segnata alla Pro. I Leoni saranno impegnati sabato pomeriggio alle 15 a Gorgonzola contro l’Albinoleffe e recupereranno la partita con la Pianese a Grosseto il 22 gennaio. Poi, dopo le due precedenti corazzate Albinoleffe e Pianese, arriverà il Monza.

Paolo d ‘Abramo

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.