Si perdono in montagna e deve intervenire l’elicottero dei Vigili del fuoco

Oggi, mercoledì 16 settembre, due interventi quasi analoghi in Valsesia, uno nelle vicinanze di Boccioleto e l'altro nei pressi di Piode

Uno degli interventi di soccorso effettuati dai Vigili del fuoco con l'ausilio di un loro elicottero

Verso le 13 odierne, mercoledì 16 settembre, una squadra di Vigili del fuoco del distaccamento di Varallo Sesia, supportata dall’elicottero A109 “Drago 84” decollato da Malpensa, è intervenuta a Boccioleto, in località Fervento, per la ricerca di un escursionista che aveva perso il sentiero del rientro.

Giunti sul posto la squadra di terra, in contatto telefonico con l’uomo disperso, è riuscita a circoscrivere la zona in modo tale da fornire le coordinate al personale aereo. Il velivolo ha potuto così individuare il malcapitato sul versante della montagna; dopo aver calato mediante verricello gli operatori Saf, è stato effettuato il recupero dell’uomo.

Durante queste operazioni la sala operativa dei Vigili del fuoco ha ricevuto una richiesta analoga di intervento, ma questa volta a Piode, zona Alpe Meggiana. Una volta scaricato in luogo sicuro il primo uomo soccorso, l’elicottero è decollato nella nuova località, riuscendo dopo pochi minuti a individuare questo secondo soggetto e provvedendo al recupero.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.