Tragedia familiare a Villata con un presunto omicidio-suicidio

I cadaveri senza vita di due persone, una donna e un uomo, sono stati trovati questa mattina dai Carabinieri. Non si esclude nessuna ipotesi

E’ una vicenda dai contorni ancora da chiarire, ma una tragedia scoperta quest’oggi, mercoledì 22 luglio, nel paese di Villata. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che i Carabinieri, in un’abitazione in via Borgo Vercelli, abbiano trovato i cadaveri di due persone, un uomo e una donna, ultra 70enni. Si tratterebbe di conviventi, non di una coppia di sposi. Ma è ancora tutto da verificare, così come l’ipotesi di un presunto omicidio-suicidio. Sul posto, oltre ai militari dell’Arma, si attendono sia il magistrato che il medico legale.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.